Mantova - Giana Erminio 2-0

Tabellino

MANTOVA: Festa, Celesia, Redolfi, Mensah (25’st Monachello), Burrai, Wieser (15’st Trimboli), Fiori (37’st Bombagi), Brignani, Galuppini (15’st Bragantini), Radaelli (36’st Argint), Muroni.

A DISPOSIZIONE: Sonzogni, Bani, Debenedetti, Cavalli, Fedel, Panizzi, Maggioni, De Maio, Giacomelli. All. Possanzini

GIANA ERMINIO: Zacchi, Groppelli, Ferrante (25’st Perna), Marotta, Fall (25’st Verde), Lamesta, Caferri (36’st Corno), Franzoni, Previtali (18’st Colombara), Barzotti (18’st Acella), Minotti.

A DISPOSIZIONE: Pirola, Magni, Boafo, Ballabio, Perna, Messaggi, Piazza, Verde. All. Chiappella

Arbitro: Sig. Eugenio Scarpa di Collegno (Fratello-D’Ascanio, Tassano).

Marcatori: 14' Fiori (M), 17' st Mensah (M).

Commento

Il Mantova, capolista del campionato di Serie C girone A, ha consolidato il proprio primato battendo in casa la Giana Erminio per 2-0.

La partita è stata dominata dal Mantova, che ha creato numerose occasioni da gol. Al 14', Fiori ha sbloccato il risultato con un bel tiro da fuori area. Al 17' st, Mensah ha raddoppiato con una bella girata sotto porta.

La Giana Erminio, invece, ha avuto poche occasioni per segnare. La migliore opportunità è capitata a Marotta al 15' st, quando ha sfiorato il gol con un colpo di testa.

Con questa vittoria, il Mantova sale a quota 45 punti, a +4 dal Padova secondo. La Giana Erminio, invece, resta in zona play-off a quota 31 punti.

Il Mantova ha dimostrato di essere una squadra molto forte e compatta. La Giana Erminio, invece, ha pagato la differenza di qualità con la capolista.